sistemi di accumulo

Pericolo Ecobonus 110%

pericolo ecobonus 110

Pericolo Ecobonus 110% Pericolo Ecobonus 110% vediamo quali sono i pericoli da evitare per non incorrere in sanzioni e richieste, da parte dell’Agenzia delle Entrate, di restituzione del contributo. Prima di tutto ci vuole la corrispondenza, della situazione attuale, con quella presente sulla mappa catastale. Quindi se hai spostato muri, fatto gazebo, versante o altro, vanno assolutamente sanate per poter accedere all’Ecobonus. Lo spostamento di muri, senza aver variato la volumetria interna, si possono sanare facilmente con la legge sull’edilizia libera. Invece, molto più complicata come cosa, se sono state fatte variazioni di volumetria tipo, chiusura di balconi o terrazzi

Come capire quali sono gli interventi da fare in Ecobonus?

Come capire quali sono gli interventi da fare in Ecobonus?

Come capire quali sono gli interventi da fare in Ecobonus? Come capire quali sono gli interventi da fare in Ecobonus? Questa è una delle domande che molti si pongono vediamo come possiamo soddisfare questa curiosità legittima e sicuramente importante da sapere.   Molti pensano che i massimali sono €50.000 per le singole abitazioni e €40.000 per condomini con meno di 8 appartamenti e €30.000 per i condomini che superano le 8 unità. Questo è vero ma solo per la realizzazione del cappotto termico. Quindi puoi spendere per il cappotto termico fino a €50.000 per le singole abitazioni e 40.000 e

Impianto fotovoltaico12,420kWp Castelbaronia

Impianto fotovoltaico12,420kWp

Impianto fotovoltaico12,420kWp Castelbaronia provincia di Avellino Impianto fotovoltaico12,420kWp Castelbaronia provincia di Avellino realizzato sul tetto del cimitero. I pannelli usati sono in monocristallino marca Qcell G8 345W con inverter ABB le strutture sono della Wurth. Questo tipo di impianto permette un risparmio energetico di almeno il 60% di energia elettrica nonché svariate tonnellate di CO2 immesse nell’aria. Attenzione all’utilizzo dell’impianto, i risparmi indicati, sono sempre in base alle abitudini del cliente. Un uso maldestro dell’impianto può portare a risparmi molto contenuti sennonché nulli. Questo impianto è stato realizzato con un contributo statale sull’efficienza energetica al 50% a fondo perduto. Come

Sistema di accumulo Senec

sistema di accumulo senec

Sistema di accumulo Senec? Che cosa è un sistema di accumulo Senec? quando facciamo un impianto fotovoltaico, possiamo sfruttare l’energia prodotta di giorno in eccesso, anche di notte o con mancanza di sole. Quanto si può risparmiare con un sistema di accumulo? Si puo’ risparmiare fino al 90% sulla bolletta energetica. Ci sono molti sistemi di monitoraggio sul mercato di svariate marche, oggi mi soffermo sul sistema di accumulo della Senec. Come funziona il sistema di accumulo della Senec.   La prima cosa che ci salta all’occhio è la possibilità di avere una garanzia a 20 anni su tutto, quindi

Problemi con il fotovoltaico?

problemi con il fotovoltaico

Problemi con il fotovoltaico? Problemi con il fotovoltaico che potremmo avere? Spesso e volentieri mi fanno questo affermazione: Il fotovoltaico è una fregatura!!! cosa è successo? Ho saputo che Enel non ha allacciato l’impianto! mia domanda: come mai Enel non ha allacciato questo impianto? risp: non lo so E’ possibile che l’azienda o l’ingegnere che ha fatto la pratica, non ha seguito per bene le procedure ed Enel ha bloccato la pratica. Oppure il richiedente ha dato documentazione non conforme o mendace e pertanto Enel o il GSE non sono andati avanti con ‘iter autorizzativo Il mio impianto non produce!!!